• Slide title

    Write your caption here
    Button
  • Slide title

    Write your caption here
    Button
  • Slide title

    Write your caption here
    Button
CORNICI & CORNICI
di Giovanni Pugliano
Gianni Pugliano si può considerare uno dei corniciai la cui competenza è tale da poter risolvere, consigliare e realizzare quanto richiesto anche dal cliente più esigente, grazie alla sua esperienza trentennale. 

Cornici moderne

Cornici Moderne

 

Nella bottega Cornici & Cornici vi troverete davanti ad una vastissima scelta di cornici in barra in legno, in legno ricoperte di alluminio, in legno con laccature dai colori classici ai colori pastello sfumati, ai colori più accesi lucidi od opachi. Ed ancora in foglia d’oro o d’argento lucide oppure patinate o antichizzate ma con un taglio moderno.
Una particolare attenzione per i colori del momento che vanno dal bianco guscio d’uovo al panna sfumato, dal colore baguette francese ai grigi provenzali, agli sbiancati. Cornici realizzate con legni vecchi recuperati poi laccate con colori morbidi che danno alle stesse una marcia in più.
Ancora cornici realizzate con vecchie plance rosicchiate dal tempo unite al ferro brutto o arrugginito, oppure rustiche in larice naturale o sbiancato.

Esiste poi un vasto assortimento di campioni di legno grezzi che a scelta del cliente si possono laccare in qualsiasi colore oppure dorare o argentare.


Vasta è la scelta di cornici classiche in noce, in ciliegio o in palissandro con filettature e intarsi.
Si passa poi alle cornici realizzate copiando le cornici d’epoca. Giovanni Pugliano ha scelto tra i vari fornitori i migliori che riescono a conferire una somiglianza tale che risultano gradite anche al cliente più esigente, che nell’impossibilità di trovare una cornice d’epoca della giusta dimensione opta per l’imitazione molto ben realizzata.


Per quanto riguarda i portafoto ne esistono sia in legno di ogni fattezza e colore che in plexiglass.
 

 

Tutte le immagini presenti nel sito sono tutelate dalla legge sul diritto d’autore e quindi poste sotto copyright.
Share by: